fbpx
Via dell'Industria, 24 - 26010 Casaletto Vaprio (CR) - ITALY
‭+39 0373 86571‬
info@ggimage.ink

Il CEO FONDATORE DI NINESTAR AL REMAX WORLD SUMMIT

Jackson Wang Ceo e fondatore di Ninestar al Remax World Summit

Il CEO fondatore di Ninestar Jackson Wang ha condiviso una serie di riflessioni interessanti nel suo intervento al Remax World Summit.

In una rara apparizione pubblica, il CEO e presidente fondatore di Ninestar Jackson Wang ha parlato con i leader del settore di tutta la Cina riuniti a Zhuhai sui grandi produttori OEM di stampanti e ha chiesto di poter avviare un migliore rapporto di cooperazione tra le aziende cinesi.

Nell’intervento ha detto che nonostante il grave impatto di COVID-19 sul mondo, condivide l’ottimismo di RT Media che la lotta con questa pandemia può essere vinta. “Sono anche fiducioso della continua crescita e sviluppo dell’aftermarket delle forniture di imaging”, ha affermato. “Amo questo settore.”

Centinaia di leader del settore si sono riuniti a Zhuhai al RemaxWorld Summit per ascoltare i manager di riferimento tra cui appunto Wang, Arnald Ho ( Print-Rite ) e Benjamin Young (gruppo Dinglong) .

Wang ha riflettuto sugli alti e bassi che il settore ha dovuto affrontare: “Durante il primo trimestre, abbiamo tutti dovuto affrontare un rapido declino e persino arresti. Nel secondo trimestre c’è stata una rapida ripresa. La situazione era piuttosto instabile. L’intero settore sta ancora affrontando grandi sfide in questo momento perché il mercato globale continua a ridursi “, ha affermato.

Ecco in sintesi i 4 principali argomenti sul mercato globale della stampa che Jackson Wang ha condiviso nel suo discorso:

  1. “Se qualcuno prestasse attenzione ai produttori di stampanti, notereste che, quest’anno, la maggior parte, se non tutti, gli OEM hanno registrato un forte calo delle vendite. Il calo generale è stato superiore al 30%, il che significa che anche il loro profitto è diminuito del 30%. Alcuni di loro sono addirittura diminuiti del 100%. Si tratta di perdite davvero pesanti per l’industria della stampa mondiale”.
  2. “La buona notizia è che l’industria cinese dei materiali di consumo per la stampa e il mercato della stampa sono ottimisti. È perché il governo cinese ha fatto un buon lavoro nel combattere l’epidemia, per aver adottato misure efficaci in modo da poter riprendere la produzione in breve tempo dopo lo scoppio del COVID-19 “.
  3. “I produttori cinesi hanno ancora un vantaggio significativo nel mercato globale: i loro prodotti sono competitivi, soprattutto i prodotti aftermarket. Quest’anno molte aziende stanno ottenendo buoni risultati nelle vendite online. Penso che sia una buona direzione ed è una tendenza per il futuro. Le aziende cinesi diventeranno più forti man mano che abbracceranno il processo di e-commerce consentendo loro di svolgere un ruolo più importante nel mercato globale.
  4. “La pandemia è come un test. Tutte le aziende qui oggi sono state ben collaudate. Il futuro dovrebbe appartenere a tutti. A mio parere, lo sviluppo dei produttori aftermarket è migliore degli OEM. Abbiamo prodotti di alta qualità e allo stesso tempo il prezzo è più competitivo. I consumatori hanno sempre una richiesta di prodotti di alta qualità e prezzi inferiori. Abbiamo superato le difficoltà portate da COVID-19 e dal mercato stesso. Siamo in grado di produrre e vendere prodotti. Possiamo dire che siamo tutte ottime aziende. Sì, siamo eccellenti aziende aftermarket. Questa è la mia opinione sul mercato.
Jackson Wang CEO fondatore di Ninestar al Remax World Summit

Essere profittevoli e sani a livello nazionale

Wang ha parlato delle opportunità e della cooperazione tra i giocatori a livello nazionale. 

Ha posto un importante quesito “Come possono i produttori cinesi cooperare meglio e raggiungere un obiettivo vantaggioso per tutti?” e ha continuato: “Nonostante la pandemia molte aziende hanno effettivamente colto l’opportunità, sia attraverso le vendite online o costruendo i propri marchi”.

  1. Wang ha spiegato che mentre ogni azienda è diversa e ha il proprio percorso di sviluppo del business, ha anche notato che sono emersi molti nuovi talenti eccezionali . “Entrando in questo settore, molti giovani hanno trovato il proprio successo”.
  2. “La maggior parte di voi sarebbe d’accordo con il calo dei profitti . Da un lato, le vendite aumentano ma i profitti diminuiscono. Dovremmo pensare a questa situazione. Qual è il motivo e come possiamo risolvere questo problema? Molti hanno buone idee e metodi, ma tutti dobbiamo pensare a come costruire un’industria più sana.”
  3. “Ad oggi, l’economia cinese è cresciuta positivamente. È una buona opportunità per tutti noi. Il governo cinese ha anche sviluppato il concetto di doppia circolazione, che è una strategia economica nazionale. È molto importante come fare buon uso della politica della doppia circolazione per sviluppare appieno il mercato cinese. Una sana competizione è molto importante. Le aziende aftermarket non dovrebbero competere in modo irrazionale. La scala del mercato è limitata. Se ogni azienda competesse razionalmente, credo che potrebbero esserci nuove grandi opportunità per l’aftermarket nel mercato interno.”
  4. “Negli ultimi dieci anni, il CAGR (Compound Annual Growth Rate) per le spedizioni di stampanti cinesi è stato del 6,5%. Il CAGR delle pagine di stampa è equivalente al CAGR dei materiali di consumo di stampa. Il tasso di crescita annuale è del 10,4%. In altre parole, negli ultimi dieci anni, il mercato cinese dei materiali di consumo per la stampa è cresciuto di oltre il 100%, forse del 200%. Un CAGR del 10% significa che ci sono ancora enormi opportunità di mercato nei paesi in via di sviluppo come Cina, Russia e India “.
  5. “Dobbiamo essere pazienti e lavorare sodo per produrre buoni prodotti e posizionare bene il nostro marchio. Questo è positivo per lo sviluppo a lungo termine. Non dovremmo essere miopi e entrare in una concorrenza irrazionale.”
  6. “Infine, voglio condividere la mia opinione sulla cooperazione. Dobbiamo cooperare per superare le difficoltà in modo da poter crescere forti insieme e raggiungere un obiettivo vantaggioso per tutti. Circa 40 anni fa, il signor Arnald Ho ha avviato l’attività post-vendita a Zhuhai, e ora Zhuhai è la capitale globale dei materiali di consumo per la stampa. Il settore è iniziato con un buon inizio e lo stesso settore è anche pieno di buone opportunità. Dobbiamo apprezzare queste opportunità. Zhuhai è un’area interessante e importante per gli investimenti. So che alcuni di voi vengono da altre città. Ma Zhuhai è davvero un ottimo posto per vivere e fare affari. Dobbiamo sfruttare appieno il buon ambiente industriale e la politica del governo. Dobbiamo crescere e svilupparci insieme, comprese tutte le aziende aftermarket nazionali ed estere. Tutti dovrebbero sforzarsi di mantenere un buon mercato, competere in modo razionale e ragionevole. Sì, una buona e sana competizione”.

Ecco quindi le interessanti riflessioni del CEO fondatore di Ninestar Jackson Wang al Remax World Summit.

Il gruppo Ninestar è stato fondato vent’anni fa e si è rapidamente trasformato per diventare la prima azienda di apparecchiature e forniture di imaging al mondo ad essere veramente OEM e veramente aftermarket allo stesso tempo. 

È diventato un leader del settore grazie al suo impegno per l’innovazione. 

Dal 2000, Ninestar ha investito molto nelle capacità di portare rapidamente sul mercato i prodotti tecnologicamente avanzati del settore. 

Oggi, i prodotti a marchio G&G di Ninestar sono riconosciuti in tutto il mondo per le loro prestazioni e affidabilità.

(info riprese dall’articolo di David Gibbons – RTMWorld)

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento