fbpx
Via dell'Industria, 24 - 26010 Casaletto Vaprio (CR) - ITALY
‭+39 0373 86571‬
info@ggimage.ink

IL FUTURO DEL PRINTING SARÁ SMART

Il futuro del printing sarà Smart

Il futuro del Printing sarà e non potrà essere altro che Smart!

Il 2020 è finito e possiamo sicuramente dire che è stato l’anno che tutti ricorderemo in maniera indelebile come l’anno della pandemia e del COVID.

E’ stato un evento dirompente che ha messo a dura prova tutti noi e l’intero sistema.

Il primo lockdown, nella primavera, ha forzato diversi cambiamenti nelle abitudini e nelle modalità operative che sembravano consolidate nel lavoro, nello studio, negli acquisti e nella gestione delle relazioni e del proprio tempo.

Lo smart-working

L’adozione dello smart-working è stata la più grande novità nella discontinuità dei processi del mondo del lavoro.

Molte aziende infatti, si sono in poco tempo strutturate per non fermare la propria attività, e lo smart-working è diventata la soluzione per oltre l’80% dei dipendenti delle aziende.

L’adozione dello smart-working è stato forzato e immediato, e ciò che prima non era prioritario lo è diventato in poche settimane.

Ci siamo dovuti adattare tutti, studiando, riconfigurando il nostro spazio di lavoro e vincendo resistenze e pregiudizi.

La tecnologia è stato il fattore abilitante, che ha consentito di continuare a lavorare e a interagire in sicurezza.

L’obiettivo del mantenimento della business continuity, ha messo immediatamente in evidenza l’importanza strategica della digitalizzazione dei processi come condizione imprescindibile.

L’obiettivo del mantenimento della business continuity, ha messo immediatamente in evidenza l’importanza strategica della digitalizzazione dei processi come condizione imprescindibile.
l’importanza strategica della digitalizzazione dei processi…

Dopo la prima fase di homeworking forzato, i luoghi di lavoro, sono diventati più fluidi e si sono “ibridizzati” fra casa e ufficio e l’adozione delle tecnologie ha rispecchiato questo cambiamento.

Il work-place digitale

Il nuovo Work-place digitale
Il nuovo work-place digitale

Dobbiamo quindi essere pronti a reinventare il luogo di lavoro: il workplace digitale, lo smart working, sono fenomeni fluidi, dinamici, in continua evoluzione, adattamento, miglioramento.

Anche l’uso dei dispositivi di stampa, e di acquisizione di documenti, è stato inevitabilmente influenzato dal cambiamento.

Occorre reinterpretare il ruolo della stampante in modalità smart, per offrire agli utenti mobili e digitali, strumenti più intelligenti e integrati, che consentono di portare a termine le attività in modo sicuro e più efficiente, ovunque e in qualsiasi momento.

Se negli uffici c’è stato un drastico calo delle stampe nei mesi influenzati dal lockdown, a casa c’è stata invece una crescita dei volumi.

Quindi paradossalmente la pandemia è stato un acceleratore di un nuovo processo evolutivo, dove si stanno sviluppando anche delle nuove opportunità.

Si è reso infatti, necessario avere anche a casa stampanti con prestazioni da ufficio, ma più economiche ed efficienti e, non a caso, c’è stata una crescita nelle vendite di dispositivi multi-funzione con dimensioni più contenute, funzioni intelligenti e con consumi ottimizzati.

Gli smart worker devono poter disporre di strumenti e dispositivi semplici da usare, veloci e intuitivi. Nel caso del printing, hanno bisogno di stampare con efficienza da qualsiasi device, con meno interruzioni possibili.

Devono poter stampare per lunghi periodi, senza dover ricaricare il toner o le cartucce, e ovviamente devono farlo al minor costo possibile per pagina stampata, ma in un rapporto qualità/prezzo ottimale.

Ai professionisti smart servono soluzioni per mantenere inalterata la produttività e la qualità, con soluzioni di connettività che consentano di operare in totale sicurezza.

L’evoluzione del lavoro va nella direzione dell’efficienza, della flessibilità, del contenimento dei consumi, nell’ottimizzazione degli spazi, nella razionalizzazione dei processi, tutti fattori che devono essere costantemente supportati dall’implementazione di tecnologie sempre più intelligenti e semplici da usare.

Il futuro del printing sarà smart

Il futuro del Printing sarà Smart
Il futuro del Printing sarà Smart

Di conseguenza per il 2021 e per il futuro dobbiamo parlare di smart printing, come un sistema intelligente che abilita e rende disponibili, con un’adeguata user experience, i dispositivi di stampa, digitalizzazione e gestione documentale, integrando funzioni ottimizzate e tecnologie, per operare:

  • in mobilità da qualunque luogo,
  • con l’interoperabilità di tutti i device,
  • attraverso l’uso del cloud per la condivisione dei documenti,
  • in totale sicurezza operativa
  • e con l’attenzione alla sostenibilità dei processi di stampa.

Noi di G&G Image Italia siamo convinti che il futuro del Printing sarà Smart, e lavoriamo e opereremo costantemente perché ciò avvenga, offrendo il miglior supporto possibile e le soluzioni di stampa più efficienti e convenienti sul mercato, che possano garantire sempre un’implementazione smart.

Buon Anno a tutti, e un grande augurio da G&G Image Italia e tutto il Gruppo Ninestar per un 2021 migliore!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento